ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE
   
  ASSOCIAZIONE INTERCULTURALE PONTUM - Nuovo sito: www.associazione-pontum.org
  I BAMBINI DEL MONDO SI RACCONTANO
 

10 giugno del 2005, alle ore 9, presso il Terzo Circolo Didattico di Pomezia - Scuola Don Lorenzo Milani - Via Carlo Alberto Dalla Chiesa - (Località Torvaianica), 150 bambini stranieri delle scuole "Don Milani" e "E. Pestalozzi" s'incontrarono con i coetanei italiani.

In una società in continuo cambiamento, la scuola diventa il centro di una formazione interculturale in collaborazione con le famiglie, le altre agenzie educative e le istituzioni presenti sul territorio, creando una “comunità educativa” in grado di formare nei giovani uno spirito etico e solidale, aperta al dialogo e alla differenza per sottolineare l'importanza e la ricchezza dello scambio tra le culture, combattendo la chiusura verso il nuovo, la paura del diverso, la superficialità e il pregiudizio.

Spettacolo di poesie, musiche, balli folcloristici, racconti di vita interpretati da bambini di varie nazionalità.

Il Pianeta Grabov


"Si scrive Alfa ma si legge Grabov l'ultimo nato fra le stelle di Lò.

E' un pianetino di un milione di anni, poco più grande del pallone di Gianni.

Chi lo ha scoperto l'ha trovato speciale e chi lo ha studiato non lo riesce a spiegare.

Si danno tutti quanti un grande da far...

per capire...

Perchè?

Il cielo è giallo, la terra è blu

le piante di fiori ha radici che guardano su.

Il sale è dolce e l'acqua del mare

Se soffia un pò il vento sta ferma e poi cambia colore.

Il cielo è giallo...

Perchè... lo vuoi... scoprire... è bello così.

Si scrive Alfa ma si legge Grabov l'ultimo nato tra le stelle di Lò.

E' un Pianetino di un milione di anni poco più grande del pallone di Gianni.

Gira nello spazio intorno ad un piccolo Sole

come un Orsachiotto segue l'Orsa Maggiore

Così piccino vuole andare a giocare tra le Stelle... sa stare.

Qualcuno ha detto che crescerà e come la Terra un giorno lui diventerà.

Ma non importa uguale o diverso ognuno ha il suo posto in questo infinito Universo.

Tu sai perchè?

Io sì! Lo so!

Perchè è bello così.

Ma non importa uguale o diverso ognuno ha il suo posto in questo infinito Universo.

Lo sai perchè?

Io sì! Lo so.

Perchè... è bello così!


Canzone del Zecchino d'Oro

 

 
 
  Ci sono stati gia' 80363 visitatori (220950 hits) Tutti i diritti riservati  
 
=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=
"Ho imparato che un uomo ha il diritto di guardare un altro dall'alto in basso, solamente quando deve aiutarlo ad alzarsi" Gabriel Garcia Marquez